Il Welfare: una risorsa per le Aziende


Parlare di Welfare significa parlare di persone. Parlare di Welfare aziendale, come abbiamo visto nel nostro video di YouTube (https://www.youtube.com/watch?v=5G3huR7nKI8 ), significa parlare di un tema fondamentale e sempre più attuale per ogni azienda.

Vediamo insieme di cosa si tratta e quali sono le proposte del mondo assicurativo.



Il welfare aziendale è un ottimo strumento con cui un'impresa può riconoscere il merito dei propri collaboratori e valorizzare il loro lavoro. Questo genera un circolo virtuoso all'interno dell'azienda - nella relazioni interne, nel grado di coinvolgimento del personale, nella produttività - e all'esterno - per le famiglie dei lavoratori e per il territorio - con ricadute positive sul benessere personale e collettivo di una società e delle persone e delle persone che ne fanno parte.


La logica di fondo è fortemente orientata all'investimento sulla persona, vista non soltanto come un lavoratore, ma con una prospettiva a 360° sui bisogni che un individuo può avere anche al di fuori della sfera lavorativa.


Il mercato assicurativo è attrezzato da molti anni per rispondere alle esigenze del welfare aziendale, con proposte in costante aggiornamento.


I prodotti tradizionalmente offerti dal mondo assicurativo sono legati alla previdenza complementare e alla salute. Nel primo caso si tratta di polizze che al momento del pensionamento daranno un supporto economico concreto attraverso il versamento di una somma integrativa alla pensione di vecchiaia.


Nel secondo caso parliamo di polizze che consentono, nel corso della vita lavorativa, di usufruire delle prestazioni sanitarie finalizzate alla prevenzione o alla cura. Particolare importanza rivestono le tutele in caso di infortunio, perdita dell'autosufficienza o gravi malattie.


Entrambi i prodotti rappresentano un valido e attuale strumento per tutelare il proprio team da un gap pensionistico in aumento e per dare una possibilità di accesso alle prestazioni mediche più rapida e senza il pensiero dei costi che si dovranno affrontare.


Oltre a quanto appena detto, il mondo assicurativo ha la possibilità di offrire anche servizi che esulano dalle competenze prettamente legate alle polizze assicurative e che vanno a integrare queste ultime.


Aumentare il benessere di una persona può anche voler dire fornirle dei buoni spesa per varie tipologie di negozi, o l'accesso ad alcuni servizi a prezzi agevolati, da spendere per le esigenze quotidiane o nel tempo libero, per sé e per tutta la famiglia, come ad esempio i viaggi, palestra, ristoranti, corsi formativi, etc...o il rimborso di spese sostenute per la scuola o l'assistenza di un familiare.


L'azienda ha la possibilità di personalizzare il piano di welfare calandolo nella propria realtà aziendale. Non dimentichiamo poi che il welfare aziendale rappresenta anche un importante vantaggio economico-fiscale per l'azienda, che potrà usufruire dei vantaggi fiscali previsti dalla legge.


Per concludere, il welfare è uno strumento davvero interessante e utile per le aziende, in quanto permette loro di prendersi cura del benessere dei propri collaboratori, comportando così un beneficio in termini di produttività lavorativa. Il mercato assicurativo in questo contesto rappresenta un interessante interlocutore in grado di dare risposte strutturate e competitive per il welfare aziendale.





Come rimanere informati:


Abbiamo affrontato il tema del welfare aziendale anche nel nostro canale YouTube, se non lo hai ancora fatto, iscriviti qui:



Una volta al mese pubblicheremo un video sui temi assicurativi più utili e importanti da conoscere e qualche buon consiglio da parte dei nostri consulenti!





BelluscioAssicurazioni.com: www.belluscioassicurazioni.com/


Facebook: www.facebook.com/belluscioassicurazioni/?ref=bookmarks


Instagram: www.instagram.com/belluscioassicurazioni/?hl=it


LinkedIn: @Belluscio Assicurazioni