Franchigia e Scoperto: qualche dritta per distinguerli


Ti sei mai chiesto che differenza c’è tra franchigia e scoperto? E cosa cambia se la tua polizza ha una franchigia piuttosto che uno scoperto?

Nelle prossime righe te lo spiegheremo!



Franchigia e scoperto sono due termini che puoi trovare in ogni tipo di polizza: casa, sanitaria, aziendale... In gergo tecnico possiamo dire che sono due clausole che regolano l’indennizzo in caso di sinistro. Più nello specifico, determinano l’ammontare di danno che rimane a carico dell’assicurato.

Troppo assicurese? Ora traduciamo, non ti preoccupare!


Se una copertura assicurativa non ha franchigia significa che in caso di sinistro l’importo del danno ti verrà rimborsato al 100%.

Se all’interno della tua polizza c’è l’indicazione di una franchigia o di uno scoperto significa che in caso di sinistro una parte dell’importo del danno rimarrà a carico tuo.


Franchigia e scoperto funzionano in modo diverso:

- La franchigia è un importo fisso indicato in Euro. Es. 200 Euro di franchigia.

La franchigia funziona così: se hai subito un danno da 1000 Euro e hai una franchigia in polizza di 200 Euro l’assicurazione ti rimborserà 800 Euro (1000-200). Facile no?!

- Lo scoperto è un importo variabile indicato in percentuale. Es. 10% di scoperto.

Lo scoperto funziona così: se hai subito un danno da 1000 Euro e hai uno scoperto in polizza del 10% l’assicurazione ti rimborserà 900 Euro (1000-100, dove 100 è il 10% di 1000).

Ora passiamo alle cose difficili: lo scoperto può avere un importo minimo. Es. scoperto 10% minimo 200. In questo caso anche se il 10% del danno di 1000 Euro sarebbe 100, lo scoperto non potrà essere inferiore a 200 Euro, pertanto l’assicurazione rimborserà 800 Euro (1000-200).


In conclusione, franchigia e scoperto sono due clausole che se presenti nelle nostre polizze è sempre bene conoscere perché sono fondamentali per capire le condizioni a cui la nostra Compagnia di assicurazione è disposta ad assumere il rischio. Non sono certamente le uniche condizioni a cui prestare attenzione, ma sono due importanti indicatori del grado di copertura che ci dà una polizza!




BelluscioAssicurazioni.com: www.belluscioassicurazioni.com/

Facebook: www.facebook.com/belluscioassicurazioni/?ref=bookmarks

Instagram: www.instagram.com/belluscioassicurazioni/?hl=it

LinkedIn: @Belluscio Assicurazioni